Coinbase annuncia la prossima moneta e Ethereum Classic vola a +20%

Home » Varie » Coinbase annuncia la prossima moneta e Ethereum Classic vola a +20%
Coinbase annuncia la prossima moneta e Ethereum Classic vola a +20%
12 Giugno 2018 by in Varie
Condividi:

Ieri notte, 11 giugno 2018, il gateway americano Coinbase ha dichiarato l’intenzione di  aggiungere nei prossimi mesi Ethereum Classic (ETC) alla propria piattaforma. Poche ore dopo l’annuncio il prezzo di ETC ha registrato un rialzo di oltre il 20% del proprio valore, passando da 13$ a 16$ in pochissimo tempo.

Ethereum Classic sarà la quinta criptomoneta che entrerà a far parte dell’exchange dopo Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin.

EthereumClassic_chart_coinmarketcap

immagine tratta da coinmarketcap.com

 

Ethereum Classic

Ethereum Classic nasce nel 2016 da un hard fork di Ethereum che ha originato una nuova blockchain. La nuova blockchain fu supportata da alcuni degli sviluppatori di Ethereum che non approvavano i cambiamenti apportati al progetto originario. Al momento il suo marketcap è circa un miliardo e mezzo di dollari e occupa la tredicesima posizione nella classifica generale per quanto riguarda questo parametro.

Ovviamente non si può paragonare Ethereum Classic al Fratello maggiore Ethereum che, al momento, ha un marketcap di oltre 53 miliardi, senza contare tutti i progetti e ICO che fanno parte della blockchain originaria. Nonostante tutto gli sviluppatori di Ethereum Classic, senza troppi fronzoli e sensazionalismi, lavorano per cercare di portare il progetto ad un’ adozione più consolidata.

Negli ultimi tempi Ethereum Classic era, da molti, considerato un progetto morto, considerando anche i problemi che erano connessi all’esperienza di mining. Recentemente però questi problemi sono stati risolti grazie ad un Soft Fork rendendo il mining nuovamente profittevole.

Ethereum Classic ha gli stessi problemi di scalabilità di Ethereum ma, essendo meno diffuso, gli sviluppatori, avranno tutto il tempo per trovare una soluzione prima di una possibile adozione allargata, a differenza dei colleghi al soldo di Vitalik Buterin che hanno la necessità di trovare al più presto delle soluzioni.

Al momento, inoltre, Ethereum Classic sembra non voler cambiare il proprio sistema di “Proof of Work” in favore di un nuovo sistema di tipo “Proof of Stake”, per evitare di sacrificare la massima decentralizzazione.

 

Annuncio di Coinbase

Le recente notizia di Coinbase, riguardo all’introduzione di Ethereum Classic nella sua piattaforma potrebbe ravvivare l’interesse verso questo progetto che, al momento, viaggia un po’ sottotraccia e non gode di nessuna attenzione particolare da parte dei membri più influenti della cryptosfera.

Ecco l’annuncio di Coinbase sul suo canale Twitter:

La reazione del mercato

Conseguentemente alla notizia di Coinbase, Ethereum Classic ha registrato un’ impennata del suo valore. La punta massima raggiunta è stata del +25% , in appena un’ora. Alle 01:14 UTC, ETC era scambiato  a 12.89$  fino ad arrivare ad un massimo 16.15$. Secondo i dati del sito CoinMarketCap in questo momento il prezzo di ETC si aggira intorno ai 15,54 dollari.

Un aggiunta annunciata

Era da tempo che si aspettava un annuncio da parte di Coinbase riguardo l’aggiunta di  un nuovo asset digitale alla propria piattaforma.

Coinbase con sede negli Stati Uniti è uno tra i gateway-exchange più famosi del mondo, la cui politica, sull’introduzione di nuovi assets, punta alla prudenza, a differenza degli altri competitor, tenendo presente le valutazioni dei regolatori riguardo lo status legale delle criptomonete. la “Securities and Exchange Commission”(SEC), ad esempio, ha chiaramente affermato che molte criptovalute vanno considerate come “securities” e vanno quindi registrate.

 

Accuse di Insider trading

Non sono mancate, come in passato, voci riguardo alla possibile implicazione di Coinbase nella manipolazione dei prezzi, tramite gli annunci, e nell’insider trading. Molti hanno fatto un paragone con il caso dell’introduzione di Bitcoin Cash. A sua discolpa Coinbase ha dichiarato che, questa volta, sono state prese misure per evitare il fenomeno dell’Insider trading, non permettendo all’interno dell’azienda nessuna fuga di notizie.

Ecco cosa hanno detto in un post del blog: << Abbiamo seguito la nostra procedura pubblica per l’aggiunta dei nuovi assets su Coinbase. Inoltre, tutto il personale di Coinbase che era al corrente dei piani della compagnia riguardo all’aggiunta di Ethereum Classic, ha subito un Blackout del trading>>

 

Conclusioni

Nonostante le dichiarazioni di Coinbase il dubbio, in merito ad una possibile posizione ambigua degli attori in gioco riguardo a queste vicende, rimane. In questo mercato delle criptovalute così volatile, soggetto a continue manipolazioni mediatiche e lontano da una regolamentazione definitiva è difficile poter credere alla completa trasparenza da parte di tutti gli insider. Ad ogni modo la notizia dell’introduzione di Ethereum Classic in una piattaforma così famosa è sicuramente un’ottima notizia per gli estimatori del progetto e potrebbe fungere da traino per aumentare  la visibilità e l’interesse verso questa piattaforma.

 

 

Bitcoinfan82

 

Fonti:

1) Ethereum Classic Jumps 20% on Coinbase News

2) Ethereum Classic Jumps 20% as Coinbase Will Integrate ETC ‘in the Coming Months’

3) Ethereum Classic (ETC) is Not Dead

 

 

Vieni a trovarci su Telegram!
Seguici su Facebook e su Twitter!

DISCLAIMER

CryptoClub è un Blog, non deve essere considerato come un contenuto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Tutti i contenuti di questo sito sono redatti a scopo informativo, possono essere modificati in qualsiasi momento e rappresentano esclusivamente le opinioni personali degli autori. Il sito web non garantisce la correttezza delle informazioni qui riportate e non si assume nessuna responsabilità in merito all’utilizzo delle stesse. Eventuali decisioni di investimento intraprese dai lettori sulla base di dati, analisi e grafici qui presenti, sono di esclusiva responsabilità dell’investitore e devono intendersi come assunte in piena autonomia, sotto la propria responsabilità e a proprio esclusivo rischio.

Se ciò che avete trovato in questo blog vi è stato utile potreste contribuire al mantenimento di questa nostra attività con una libera donazione.


Per donare ethereum, scansiona il codice QR oppure copia/incolla l' ethereumindirizzo del wallet:

0x9492ea16f6B50b72DFd2a85921FE49Ee9a7cc978



Grazie!

Per donare bitcoin, scansiona il codice QR oppure copia/incolla l' bitcoinindirizzo del wallet:

16SmpEFckUp8F8Bv8zhGssWP7te5XLqmEW



Grazie!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Name Price
Bitcoin (BTC)
$8,426.62
Ethereum (ETH)
$181.12
Bitcoin Cash (BCH)
$259.35
Litecoin (LTC)
$57.54
Cardano (ADA)
$0.044789
Dash (DASH)
$66.77
Monero (XMR)
$60.95
EOS (EOS)
$3.36
NEO (NEO)
$11.62
VeChain (VET)
$0.007262
Qtum (QTUM)
$2.03
ICON (ICX)
$0.163457
ICO
Apr 15, 2018
Avete mai pensato di  tornare al passato e poter comprare dei terreni che nel nostro futuro sono diventati esclusivi e costosi? Grazie ad Arcona tutto questo potrebbe essere possibile.
Jun 18, 2018
Metronome si fonda su 3 principi chiave: self-governance, affidabilità e portabilità.
Mar 01, 2018
Il gioco d'azzardo nell'era blockchain
© 2018 cryptoclubitalia.it